Stand up for life Onlus

Insieme, in piedi per la vita!

Missione in Zimbabwe “Aiutiamoli a vedere”-Novembre 2014

Intervento di aiuto/Missione in Zimbabwe – Novembre 2014

Descrizione della missione

Località: Zimbabwe, Chinhoyi (120 Km da Harare)
Settore d’intervento: assistenza sanitaria

Intervento di aiuto: Progetto vista “AIUTIAMOLI A VEDERE”: misurazione della vista con distribuzione degli occhiali e formazione del personale infermieristico governativo

Beneficiari: popolazione con precaria o assente assistenza sanitaria
Obiettivo generale: “aiutiamoli a vedere”

Partner locale: Chinhoyi Provincial Hospital

Responsabile locale: Dottor Carlo Spagnolli, Michelina Gabriè Sanquest Ambasciatrice Turistica dello Zimbabwe

Responsabile del progetto: Francesca Pontecorvi, Optometrista e Vice presidente dell’associazione Stand up for life Onlus

 

Descrizione del territorio e della realtà di intervento

Situazione sanitaria e patologie più diffuse: La situazione sanitaria in Zimbabwe è drammatica e si riflette nella mortalità infantile, che colpisce 81 nati su 1.000, e nella speranza di vita di 37 anni, una tra le più basse di tutto il mondo. Lo Zimbabwe ha avuto la più alta crescita della mortalità infantile nel mondo, avendo fatto registrare un aumento del 50% rispetto ai primi Anni Novanta. Questo è dovuto alla diffusione dell’AIDS, che negli ultimi tempi si è fatta massiccia: un terzo della popolazione ne è colpita, il quarto più alto tasso di diffusione del mondo. Questa malattia ha provocato più di un milione di orfani.

Nel 1999 è stato redatto il documento intitolato National HIV/AIDS Policy, nel quale vengono analizzate le problematiche relative alla diffusione del virus e vengono additate delle soluzioni che si inseriscono in una strategia globale a livello nazionale.

Anche la malaria è sempre più presente e il rischio di epidemie è alto, visto il peggioramento delle condizioni igieniche e sanitarie: Harare soffre per la mancanza di acqua e le fognature della città sono in uno Stato disastroso. Questi due fattori favoriscono l’inquinamento idrico, la nascita di patologie epidemiche (nel 1994 fu registrata anche un’epidemia di peste) e il rischio di colera. Per ragioni economiche il governo ha eliminato le vaccinazioni, peggiorando ulteriormente la situazione. In Zimbabwe, oltre al Tifo e alle Epatiti di origine alimentare (A ed E), sono molto diffuse le Elmintiasi (malattie da vermi intestinali), la Febbre paratifoide, le Giardiasi e le dissenterie.

Nel distretto dove Stand up for life andrà ad operare ed in particolare al Chinhoyi Provincial Hospital manca completamente l’oftalmologia/optometria, ecco quindi l’importanza di questo progetto “aiutiamoli a vedere”.

 

Tempi e Modalità della missione

Novembre 2014:
Missione sanitaria con 1 Optometrista (Francesca Pontecorvi), 1 operatore socio sanitario, 1 tecnico sanitario di radiologia medica, in presenza dei Responsabili locali: Dottor Carlo Spagnolli, Michelina Gabriè Sanquest (logista territoriale)

 

Progetto Vista:

1) raggruppamento delle persone da visitare in una stanza dell’ospedale adibita alla visita;
2) screening con controllo della vista;
3) consegna dell’occhiale (raccolta di montature in Italia e trasportate in loco);

4) formazione del personale infermieristico governativo.

 

Parteciperanno alla Missione due volontarie dell’ associazione:

– Monderna Tiziana Olimpia (OSS operatore socio sanitario; ruolo: reportage, assistenza pronto soccorso, verifica stato ambulanze);
– Terribili Alessandra (TSRM tecnico sanitario radiologia medica; ruolo: reportage, assistenza e formazione personale sanitario radiologia).

Documenteremo con foto e filmati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Difendi la Vita!

Inserisci la tua email per seguire questo blog e ricevere tutti gli aggiornamenti direttamente via email

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: